Sciare a spazzaneve: tecnica, esercizi e 3 consigli

 Sciare a spazzaneve è la prima tecnica che viene appresa per imparare lo sci.

La posizione a spazzaneve permette allo sciatore principiante di controllare la velocità.

Qui troverai informazioni sulla tecnica a spazzaneve che potrai poi approfondire sul campo nella prima lezione sulla neve con un maestro di sci.

Sciare a spazzaneve: cos'è e perché è importante

Spazzaneve sci
Spazzaneve-sci
Frenata sci a spazzaneve

La prima frenata con gli sci è possibile con la posizione a spazzaneve.

Lo spazzaneve è una tecnica che permette di mantenere il controllo della velocità durante la discesa e di conseguenza la base per avvicinarsi al mondo della neve come principiante e acquisire sicurezza.

tecnica spazzaneve

SCIARE A SPAZZANEVE - LA POSIZIONE DEGLI SCI

La posizione degli sci a spazzaneve consiste nel disporre gli sci con le punte vicine e le code aperte, la figura disegnata dagli sci sulla neve è un triangolo per questo motivo la posizione degli sci spazzaneve viene soprannominata per i bambini “fetta di torta o pizza”.

SCI SPAZZANEVE - BRACCIA APERTE E FERME

La posizione spazzaneve prevede che le braccia siano aperte e ferme durante la discesa.

posizione-spazzaneve

SPAZZANEVE SCI - GINOCCHIA DRITTE

Mantenere sempre le ginocchia diritte nella posizione a spazzaneve; l’anca, il ginocchio e la caviglia devono essere allineate.

sci-spazzaneve

consigli per sciare a spazzaneve

Sciare-a-spazzaneve
Sci spazzaneve

La tecnica dello spazzaneve ha bisogno di allenamento come per tutte le discipline sportive tecniche.

Sicuramente un corso per principianti è un buon inizio!

LE PUNTE DEGLI SCI NELLO SPAZZANEVE - 1° CONSIGLIO

Il primo consiglio è quello di posizionare le punte degli sci vicine ma non incrociate o a contatto, incrociare le punte porta a una perdita di controllo della direzione degli sci a spazzaneve.

BRACCIA FERME - 2° CONSIGLIO

Mantenere le braccia ferme permette di avere un migliore equilibrio nella posizione a spazzaneve, un miglior controllo dello sci e di conseguenza della velocità.

GINOCCHIA A SPAZZANEVE - 3° CONSIGLIO

Evita di posizionare le ginocchia a X, apparentemente sembra di frenare di più ma è controproducente e faticoso.

Errori comuni da evitare

POSIZIONE SPAZZANEVE - NON INCROCIARE LE PUNTE DEGLI SCI

Avvicinare le punte degli sci in modo eccessivo durante lo spazzaneve è un errore comune, è difficile gestire i nuovi attrezzi ai piedi (gli sci) e quindi un piccolo sguardo ci può aiutare.

SCIARE SPAZZANEVE - NON AGITARSI CON LE BRACCIA

Muovere le braccia durante la discesa a spazzaneve crea una perdita di equilibrio e di conseguenza un aumento della velocità.

SCIARE A SPAZZANEVE - NON INIZIARE SUBITO SULLE PISTE

Scegliere un campo scuola facile e pianeggiate è un primo approccio importante. Iniziare subito la posizione dello spazzaneve su una pista rossa è sicuramente più complesso e un errore da evitare.

domande sullo spazzaneve

Lo spazzaneve è la prima tecnica che può essere utilizzata per frenare quando si sci.

La posizione dello spazzaneve è l’insieme dei movimenti rotatori del piede e di apertura degli arti inferiori. La posizione a “fetta di torta” rende sicuramente meglio l’idea.

Per iniziare con lo spazzaneve, i migliori sci per principianti sono sci corti che consentono una buona manovrabilità.

La cosa migliore  è affidarsi a un maestro di sci. Le lezioni sci per principianti sono il primo approccio allo spazzaneve.

CONclusioni

Abbiamo riassunto in questa guida una serie di punti utili per avere informazioni per imparare lo spazzaneve. Una volta appreso lo spazzaneve sarà possibile passare alla fase successiva, imparare a sciare con gli sci paralleli (modello tecnico FISI). 

Se ti servono maggiori informazioni non esitare a contattarci, siamo la Scuola Italiana Sci Spiazzi di Gromo (BG) composta da maestri qualificati con anni di esperienza sul campo e potremo sicuramente darti un consiglio utile.

Se la nostra guida ti è stata utile condividila.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp

Richiedi informazioni